GdL congiunto Verde Pubblico ed Ambiente e Politiche Ambientali

Giorno 27 i gruppi di lavoro del MoVimento 5 stelle Verde Pubblico ed Ambiente e Politiche Ambientali terranno un incontro congiunto al quale sono invitati cittadini ed associazioni animaliste ed ambientaliste ma anche, e soprattutto, tutti coloro che hanno a cuore la difesa e la salvaguardia dei nostri spazi vitali e il desiderio di uno sviluppo cittadino ed economico ecosostenibile.

L’ambiente è una risorsa non un problema e lo sviluppo della nostra città deve avvenire in armonia con l’ambiente circostante. L’aumento della qualità della vita dei cittadini è strettamente connesso alla qualità di alcuni elementi fondamentali per la vita stessa come l’aria e l’acqua che a Siracusa per tutta una serie di fattori non sono certamente molto salubri. L’ amministrazione ha il dovere di garantire il rispetto di determinati standard ma questo non accade, ovunque si getti lo sguardo ci sono situazioni quantomeno preoccupanti. Uno su tutti il rebus della gestione rifiuti. Ma l’attenzione non può non cadere anche sulle modalità di smaltimento di rifiuti speciali come l’amianto, o sulla assenza di un piano d’azione per combattere alcune piaghe in tema ambientale come il punteruolo rosso o l’invasione di alcune specie arboree invasive a danno di quelle mediterranee, tutto questo lassismo protratto nel tempo non fa altro che aumentare e ingigantire i vari problemi, perché in natura, dove tutto è strettamente correlato, non esiste qualcosa di più o meno importante.

Ma ambiente è anche energia, da qui, la previsione di un piano di efficientamento energetico delle strutture comunali se non quando la possibilità concreta di incrementare la “micro” produzione di energia da fonti rinnovabili che possano integrarsi nel tessuto urbano e limitrofo.

Siracusa ha delle risorse naturali, storiche ed culturali da fare invidia quello che manca è la visione futuristica di una città all’avanguardia ed oggi il futuro passa dalla conservazione e valorizzazione delle risorse ambientali e dal concetto del sano bello e funzionale. Stiamo iniziando a mettere insieme più pensieri dall’insieme e dal confronto nascerà il nostro programma e la visione di quello che vorremmo realizzare per la nostra città.

Giorno 27 insieme continuiamo a discutere ed analizzare le criticità pianificando insieme il futuro perché come ha scritto Gary Snyder La natura non è un posto da visitare. E’ casa nostra.